L’unica certezza

Non ci sono molte cose di cui essere sicuri quando si guida. Tranne una, che abbiamo ormai imparato ad ignorare, troppo sicuri che le cose non possano capitare proprio a noi.

Vedi Video
L’unica certezza

C'è un posto per ogni cosa

Un’azione quotidiana, talmente scontata che non ci facciamo neanche caso. Eppure dovremmo sempre tener conto di dove siamo, e di cosa meriti la nostra attenzione.

Vedi Video
C'è un posto per ogni cosa

Il pericolo non manda notifiche

Sicurezza Stradale Un’azione quotidiana, talmente scontata che non ci facciamo neanche caso. Eppure dovremmo sempre tener conto di dove siamo, e di cosa meriti la nostra attenzione.

Vedi Video
Il pericolo non manda notifiche

L'importanza sulle tematiche dell'EDUCAZIONE STRADALE e la necessità di riservare adeguato spazio ad iniziative mirate a tale formazione hanno trovato riscontro presso il nostro ISTITUTO dove è stato predisposto uno specifico progetto, volto a sensibilizzare e informare i giovani riguardo tali argomenti.

Il tema dell'INCIDENTALITA' STRADALE e della SICUREZZA riveste per il PAESE una rilevanza strategica.

Nel 2017  si sono registrati in Italia 174.933 incidenti stradali con lesioni a persone.

Il numero dei morti è stato di 3.378 (entro il 30° giorno) quello dei feriti ammonta a 246.750.

Il numero dei morti torna a crescere rispetto al 2016 (+95 unità, pari a +2,9%) dopo la riduzione registrata lo scorso anno.

Tra le vittime sono in aumento i pedoni (600, +5,3%) e soprattutto i motociclisti (735, +11,9%) mentre risultano pressoché stabili gli automobilisti deceduti (1.464, -0,4%); in calo ciclomotoristi (92, -20,7%) e ciclisti (254, -7,6%).

Rispetto all’anno precedente gli incidenti e i feriti registrano una lieve diminuzione (-0,5% e -1,0%) (Figura 1).

Stabile il numero dei feriti gravi: sulla base dei dati di dimissione ospedaliera nel 2017 sono stati 17.309, valore pressoché analogo a quello del 2016 (-0,1%).

Il rapporto tra feriti gravi e deceduti è sceso a 5,1 da 5,3 dell’anno precedente.

Il tasso di lesività grave sulla popolazione residente è di 28,6 feriti gravi per 100mila abitanti (40,1 per gli uomini e 17,7 per le donne). 

Dati ISTAT 
Statistica incidenti stradali 2012

Statistica incidenti stradali 2013

Statistica incidenti stradali 2014

Statistica incidenti stradali 2015

Statistica incidenti stradali 2016

Statistica incidenti stradali 2017

 

Da un progetto del Prof: Antonio Mandarano

AGGIORNATO IL 12/02/2019

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.